Tu sei qui: Home Notizie Volume sulla Guardia di Finanza a Ravenna

Volume sulla Guardia di Finanza a Ravenna

Ravenna, mercoledì 7 febbraio 2018

Mercoledì 7 febbraio, presso il Salone degli Stemmi della Prefettura di Ravenna, è stato presentato il volume “Le Fiamme Gialle della Caserma «Generale Tullo Masi» – Storia della Guardia di Finanza a Ravenna, dalle origini pontificie ai nostri giorni”, realizzato dai Maggiori Giuseppe Furno e Gerardo Severino e dall’architetto Gabriele Gardini. Dopo i saluti del Prefetto di Ravenna, Dott. Francesco Russo, del Comandante Regionale Emilia Romagna della Guardia di Finanza, Gen. D. Giuseppe Gerli, del sindaco della città, Michele de Pascale, e del Gen. B. Marcello Ravaioli, rappresentante del Comitato di Studi Storici del Corpo, è seguito l’intervento del Direttore della Biblioteca “Alfredo Oriani” di Ravenna, che ha ripercorso con gli autori le tappe fondamentali dell’opera. Il libro è dedicato alla storia della Caserma “Generale Tullo Masi”, intitolata al secondo Comandante Generale delle Fiamme Gialle, nativo di Lugo di Romagna, e uno dei padri fondatori dell’odierna Guardia di Finanza. Le pagine del volume, inoltre, analizzano la plurisecolare presenza del Corpo in terra ravennate, dai primi Finanzieri pontifici sino ai nostri giorni, attraverso avvenimenti storici, eventi operativi e biografie di Finanzieri che, operando con senso del dovere e dedizione a tutela della collettività, hanno scritto pagine di altissimo valore ed eroismo, anche fino all’estremo sacrificio. La ricostruzione storica è, infine, impreziosita da una pregevole iconografia e dall’analisi degli aspetti artistici e architettonici che hanno riguardato l’evoluzione della Caserma “Generale Tullo Masi” e la Darsena di Ravenna.

Galleria fotografica