Tu sei qui: Home Notizie I Cimeli del Generale Marrocu al Museo Storico del Corpo

I Cimeli del Generale Marrocu al Museo Storico del Corpo

Bologna, 18 settembre 2019

Lo scorso 21 giugno è deceduto a Bologna il Generale C.A. (t.o.) Claudio Marrocu, una gloriosa Fiamma Gialla di cui la rivista “Il Finanziere” si è occupata in passato (esattamente nel numero di maggio 2017), tracciandone brevemente la straordinaria biografia. L’illustre Ufficiale del Corpo era così legato alle sue amate Fiamme Gialle al punto che, nonostante l’avanzata età, assicurava la sua presenza nelle varie cerimonie, sia nella sua città adottiva, Bologna, che presso altre sedi esterne. Egli non aveva mai smesso di sentirsi Finanziere e ciò sino al suo ultimo giorno di vita, il quale, per uno strano caso del destino, si è consumato proprio in occasione della sua amata “Festa del Corpo”. Per decisione dei figli, ai quali va il ringraziamento più sincero e affettuoso da parte del Corpo, alcuni importanti cimeli appartenuti al Generale Marrocu sono stati donati al Museo Storico, nella speranza di potere essere utilizzati, in un prossimo futuro, anche a testimonianza di una lusinghiera ed onestissima carriera. Nella foto, il figlio del Generale Marrocu, Dottor Mauro, mentre consegna ufficialmente il materiale al Direttore del Museo, Maggiore Gerardo Severino che, su incarico del Generale C.A. (ris) Flavio Zanini, Presidente dell’Ente Morale, li ha personalmente ritirati nello stesso luogo ove per anni erano stati gelosamente custoditi dalla fiera Fiamma Gialla.