Tu sei qui: Home Notizie Restituzione elicottero NH500 Volpe 49

Restituzione elicottero NH500 Volpe 49

Aeroporto militare di Luqa, Malta, martedì 13 febbraio

Il giorno 13 febbraio 2018, presso l'hangar dell'Air Squadron dell'aeroporto militare di Luqa a Malta, si è svolta la cerimonia bilaterale tra i due paesi, per la retrocessione alla Guardia di Finanza, dell'elicottero Volpe 49, ceduto ai maltesi nel 1992 a seguito di trattati internazionali di assistenza. Nel 2013 è iniziata una trattativa tra le parti, volta alla restituzione di quello che rappresenta il primo elicottero NH500 ad essere entrato in servizio con il Servizio Aereo nel 1973. Dopo una lunga trattativa, grazie all'interessamento di tutte le articolazioni del Corpo e supportati dal Comando della Missione Italiana di Cooperazione nel Campo della Difesa a Malta, si è giunti alla felice conclusione dell'accordo che ha permesso di rientrare in possesso di tale prezioso cimelio. L'elicottero, preso ufficialmente in carico dal Museo Storico, dopo un breve restauro ed una fedele riconfigurazione, sarà presto esposto presso la sede distaccata di Pratica di Mare, con le originali insegne maltesi. Tale acquisizione apporterà un positivo ritorno di immagine per l'ente Museale, per il Corpo e per l'industria aeronautica nazionale, come rappresentante del primissimo elicottero di questo tipo costruito in Italia.

Galleria fotografica