Tu sei qui: Home Notizie Presentazione delle celebrazioni per i 400 anni dalla nascita di Francesco Morosini

Presentazione delle celebrazioni per i 400 anni dalla nascita di Francesco Morosini

Roma, 9 luglio 2019

Il 9 luglio 2019, alle ore 10:00, a Roma, presso la Sala "Spadolini" del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, si è tenuta la presentazione alla stampa delle celebrazioni per i 400 anni dalla nascita di Francesco Morosini e della mostra Francesco Morosini in guerra a Candia e in Morea, iniziata il 12 luglio a Venezia presso Palazzo Corner - Mocenigo, sede del Comando Regionale Veneto della Guardia di Finanza.

Il Comandante Interregionale dell'Italia Nord Orientale, Gen. C.A. Bruno Buratti, nel suo intervento ha fornito un breve profilo biografico di Francesco Morosini ed illustrato gli scopi e i punti salienti delle celebrazioni.

Le Autorità di Vertice erano invece rappresentate dal Sottocapo di Stato Maggiore del Comando Generale, Gen. D. Francesco Greco.

A sottolineare gli importanti contributi forniti dal Corpo per l'organizzazione delle celebrazioni, si è avuta altresì la presenza del Presidente del Museo Storico della Guardia di Finanza, Gen. C.A. (ris.) Flavio Zanini, del Comandante Regionale Veneto, Gen. D. Giovanni Mainolfi e del Comandante Regionale Lazio, Gen. D. Michele Carbone.

Gli eventi - il cui calendario si spinge fino al mese di gennaio 2020 - patrocinati dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, nonché dalla Regione Veneto, dalla Città di Venezia e dall’Università Cà Foscari, sono stati concepiti a Venezia, all’interno di un itinerario storico, artistico e culturale articolato su più sedi per amplificare la portata e la capacità divulgativa di ogni singola iniziativa, valorizzando i principali siti “morosiniani”.

In particolare la mostra, realizzata anche con l’apporto del Museo Storico della Guardia di Finanza, è stata inaugurata il 12 luglio alle ore 18.00 , si  è  sviluppata su entrambi i piani nobili del Palazzo Corner Mocenigo - sede del Comando Regionale Veneto della Guardia di Finanza - ed è rimasta aperta al pubblico con visite guidate e programmate fino al 5 novembre 2019, di massima nei fine settimana, nell'arco orario 10.00 - 18.00, con interruzione dalle ore 13.30 alle 14.30.

Galleria fotografica