Tu sei qui: Home I simboli La Bandiera di guerra Ricompense alla Bandiera di Guerra Benemeriti della Scuola, della Cultura e Arte

Benemeriti della Scuola, della Cultura e Arte

Diploma di Medaglia d'Oro ai Benemeriti della Scuola, della Cultura e dell'Arte concessa con D.P. del 2 giugno 1973:

«Per la decisa e determinante azione di fervida collaborazione con l'Amministrazione delle Antichità e Belle Arti con la quale è stato possibile giungere a scoperte di notevole interesse scientifico, durante diverse campagne esplorative in campo archeologico, nonché per la fervida fattiva collaborazione data per la repressione dell'attività clandestina nello stesso campo».

 

Diploma di Medaglia d’Oro ai Benemeriti della Scuola, della Cultura e dell’Arte concessa con D.P. del 2 giugno 1973:

«Per la decisa e determinante azione a tutela del patrimonio archeologico nazionale prestata dal Comando della 15^ Legione della Guardia di Finanza»

 

Diploma di Medaglia d'Oro ai Benemeriti della Scuola, della Cultura e dell'Arte concessa con D.P. del 2 giugno 1974:

«Per avere con zelo e tenacia esercitato tutela preventiva e repressiva in difesa del patrimonio storico artistico nazionale e, in particolare, per l'azione di sensibilizzazione ai problemi della tutela nei confronti dei militari dipendenti».

 

Diploma di Medaglia d'Oro ai Benemeriti della Scuola, della Cultura e dell'Arte concessa con D.P.R. del 2 giugno 1987:

«Per l'encomiabile opera di salvaguardia e recupero soprattutto del patrimonio archeologico e, in particolare, nell'ambito dell'archeologia subacquea».

 

Diploma di Medaglia d'Oro ai Benemeriti della Scuola, della Cultura e dell'Arte concessa con D.P.R. del 2 aprile 2002:

«In occasione del cinquantesimo anniversario della fondazione della Rivista della Guardia di Finanza che ha costituito un eccezionale strumento di divulgazione e approfondimento delle tematiche giuridiche, tributarie e storico-militari proprie del servizio quotidiano e della memoria del Corpo.

Il continuo confronto tra l'istituzione militare e ambienti accademici e professionali si è rivelato essenziale per lo sviluppo della Nazione e per la tutela degli interessi economico-finanziari dello Stato e della Unione Europea».

In Roma il 2 aprile 2002

 

Diploma di Medaglia d'Oro ai Benemeriti della Scuola, della Cultura e dell'Arte concessa con D.P.R. del 20 aprile 2006:

«La Guardia di Finanza, nel decennio trascorso, è pervenuta al recupero di numerose opere di rilevanza storica, artistica ed archeologica, contribuendo così alla salvaguardia della memoria e del patrimonio culturale della Nazione e dei popoli d'Europa».

 

Medaglia d'Oro ai Benemeriti della Cultura e dell'Arte concessa con D.P.R. del 13 giugno 2017:

«Il Museo Storico della Guardia di Finanza nei suoi ottant’anni di vita ha preservato numerose opere di rilevanza storica ed artistica ed ha costituito un eccezionale strumento di diffusione, approfondimento ed elevazione della cultura in generale e di quella storica in particolare, contribuendo, anche attraverso l’organizzazione di eventi espositivi, convegni storici e la pubblicazione di numerosi volumi, alla salvaguardia e alla valorizzazione della memoria delle gloriose tradizioni del Corpo e del patrimonio storico, artistico e culturale sia nazionale che europeo».

Territorio nazionale ed estero   1937-2017