Tu sei qui: Home I simboli La Bandiera di guerra Ricompense alla Bandiera di Guerra al Merito Ambientale

al Merito Ambientale

Diploma di Benemerenza Ambientale con Medaglia d'oro:

«Per aver fornito un impareggiabile apporto alla difesa del patrimonio nazionale ambientale assicurando, attraverso capillari ed efficaci attività di controllo sul traffico di persone e merci in territorio nazionale e comunitario, con costante e penetrante azione di contrasto ad ogni tipologia di crimine ecologico.

Per aver sviluppato nel tempo le loro peculiari caratteristiche di polizia economico-finanziaria conseguendo eccezionali risultati nella prevenzione e repressione di innumerevoli violazioni a danno dell'ambiente spesso perpetrate unitamente a violazioni fiscali e connotate da pericolosissime sinergie tra criminalità organizzata ed ambiente.

Per aver ottenuto risultati che sono cristallina testimonianza dell'impareggiabile e incondizionato impegno profuso dal Corpo anche nella difesa e salvaguardia del patrimonio ambientale fruibile da tutti i cittadini quale valore fondamentale per la convivenza civile, costituendo sempre più un solido pilastro su cui fondare la profonda ammirazione e gratitudine che il Paese riserva all'Istituzione».

Roma, 18 giugno 1999

 

Diploma di Benemerenza Ambientale con Medaglia d'oro:

«Per la molteplicità e l'incisività degli interventi eseguiti dagli uomini e dai mezzi del Corpo della Guardia di Finanza per la tutela dell'ambiente, nonché nell'organizzazione e coordinamento delle operazioni in occasione di eventi di inquinamento significativi ed anche di modesta entità, sempre con alto spirito di servizio, elevata professionalità e spiccato senso dello Stato, messi in luce nella quotidiana, costante e silenziosa attività dei Militari del Corpo della Guardia di Finanza».

Roma, 15 maggio 2007.