Tu sei qui: Home Giorno della Memoria Libri storici editi sul tema Don Giuseppe Gabana: soldato di Cristo e martire della fede

Don Giuseppe Gabana: soldato di Cristo e martire della fede

Don Giuseppe Gabana 280x400Gerardo Severino

"Don Giuseppe Gabana: soldato di Cristo e martire della fede (1904-1944)"

Cinisello Balsamo (MI): San Paolo, 2009.

Il libro traccia le vicende umane di uno sconosciuto Cappellano Militare della Guardia di Finanza, Don Giuseppe Gabana, barbaramente assassinato a Trieste, nel marzo del 1944, da mani ignote. Don Gabana aveva lasciato la sua parrocchia, nella pacifica provincia bresciana, per seguire i soldati al fronte, all'indomani dello scoppio della guerra italo-etiopica. Terminato il conflitto, aveva deciso di rimanere fra i suoi soldati, e fu ammesso quindi fra i Cappellani in servizio permanente. Nel 1941, dopo aver assistito spiritualmente i militi della Guardia alla Frontiera, Don Giuseppe viene trasferito tra i Finanzieri. Tra le Fiamme Gialle di Trieste, egli si rende protagonista di un apostolato "senza confini", sia nel tentativo di riappacificare le varie etnie, costrette a vivere nei territori dell'allora confine orientale italiano, sia nel tentativo di portare aiuto a quanti avessero bisogno: dai profughi istriani agli ebrei ricercati dai nazifascisti. Assassinato da esponenti del comunismo slavo, proprio a causa della sua azione apostolica, il Tenente Cappellano Don Giuseppe Gabana è stato insignito, lo scorso giugno 2008, dal Presidente Napolitano, della Medaglia d'Oro al Merito Civile "Alla Memoria", su proposta dello stesso Tenente Gerardo Severino.

« ottobre 2020 »
ottobre
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031