Tu sei qui: Home Giorno della Memoria Libri storici editi sul tema 21 giugno 1944: destinazione Mauthausen. Storia di Paolo Boetti Maresciallo della Guardia di Finanza (Medaglia d’Oro al Merito Civile “alla memoria”). Uno sconosciuto partigiano e un eroe del bene che salvò molte vite umane (1901-1965)

21 giugno 1944: destinazione Mauthausen. Storia di Paolo Boetti Maresciallo della Guardia di Finanza (Medaglia d’Oro al Merito Civile “alla memoria”). Uno sconosciuto partigiano e un eroe del bene che salvò molte vite umane (1901-1965)

2 Copertina Destinazione MauthausenGerardo Severino

21 giugno 1944: destinazione Mauthausen. Storia di Paolo Boetti Maresciallo della Guardia di Finanza (Medaglia d’Oro al Merito Civile “alla memoria”). Uno sconosciuto partigiano e un eroe del bene che salvò molte vite umane (1901-1965)

Museo Storico della Guardia di Finanza - Comitato di Studi Storici, Roma, 2017.


Nel libro viene narrata la biografia del maresciallo Paolo Boetti, il quale successivamente all’8 settembre 1943, oltre a trasportare lettere e messaggi riservati da o per la Svizzera, per le organizzazioni partigiane e lo stesso C.L.N.A.I. (Comitato di Liberazione Alta Italia), favorì soprattutto l’espatrio in Svizzera dei profughi ebrei e dei perseguitati, in fuga dai rastrellamenti tedeschi operati nella vicina Milano.

Posto sotto sorveglianza tedesca nella primavera 1944, fu arrestato dalle SS e deportato a Mauthausen, da cui fu liberato nel maggio 1945. Rientrato in Italia, ha ripreso la sua carriera in Guardia di Finanza.

« agosto 2017 »
agosto
lumamegivesado
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031