Tu sei qui: Home Giorno della Memoria delle vittime del terrorismo

Giorno della Memoria delle vittime del terrorismo

Decorazioni concesse ai finanzieri vittime del terrorismo

Il Parlamento italiano, con Legge 4 maggio 2007, n. 56, ha fissato il 9 maggio, anniversario dell'uccisione di Aldo Moro, quale Giorno della memoria, dedicato a commemorare le vittime del terrorismo, interno e internazionale, e delle stragi di tale matrice.

La ricorrenza viene celebrata annualmente dalla Guardia di Finanza con una sobria cerimonia durante la quale, alla presenza dei congiunti dei caduti, viene deposta una corona al Sacrario dei Caduti del Corpo, situato nella Caserma "Sante Laria", in Roma.

Alcuni finanzieri hanno già ricevuto un riconoscimento individuale per il loro comportamento, venendo decorati per l'atto di valore compiuto:

Finanziere Antonio Zara, Medaglia d'Oro al Valor Militare "alla memoria";

Brigadiere Valter Cainero, Medaglia d'Argento al Valor Militare.

Altri finanzieri, i quali hanno sacrificato la propria vita per l'affermazione della legalità e la cui memoria è rimasta sempre viva nel ricordo dei loro cari e nelle commemorazioni condotte dal Corpo, sono stati onorati il 9 maggio 2013 con la solenne consegna della Medaglia d'Oro al Merito Civile "alla memoria", un alto riconoscimento che testimonia la gratitudine del Paese.

Comunicato stampa

Galleria fotografica

Biografie dei militari decorati:

Finanziere Bruno Bolognesi

Finanziere Salvatore Cabitta

Finanziere Martino Cossu

Finanziere Giuseppe D'Ignoti

Finanziere Raimondo Falqui

Tenente Franco Petrucci

Vicebrigadiere Eriberto Volgger

« maggio 2017 »
maggio
lumamegivesado
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031